Angela Laganà

Psicologa e psicoterapeuta adulti

Fondatrice di Holonica

Chi sono da sola

La parte della giornata che preferisco è la mattina: risveglio lento e colazione. Solo dopo può iniziare la mia giornata in cui l’agenda è la mia migliore amica. Questo perché difficilmente riesco a fare più di una cosa per volta, ma non mi sfugge nulla, o quasi. Ovunque io vada cerco un ristorante indiano che mi porti ancora una volta in quel luogo magico. Ho iniziato da qualche mese un nuovo viaggio, quello della mamma.

Chi sono in Holonica

Mi piace pensare al percorso terapeutico come ad un viaggio.
I nostri modi di essere, i nostri schemi, ci possono togliere il fiato, farci soffocare, tanto da sviluppare sintomi legati ad esempio all’ansia, al panico, alla depressione.
La psicoterapia, come il viaggio, ci può sostenere in questi casi ad andare in luoghi sconosciuti dove poter vedere quelle possibilità fino ad ora sconosciute.
Il mio approccio è quello della terapia della Gestalt.
Una terapia esperienziale in cui, per chiudere con il passato, si lavora sulla situazione relazionale attuale, sulla difficoltà nel qui e ora.

Ho immaginato un servizio dove i frammenti si uniscono, le professionalità si mescolano e i risultati sono qualcosa di più che una somma di esperienze.

L’ho immaginato per creare un nuovo valore di benessere. Un valore costituito da sguardi diversi che mirano tutti alla salute delle persone. Un approccio integrato, dove l’integrità dei professionisti è la base di un servizio condiviso.

Così ho fondato Holonica.

Compila il form per entrare in contatto